DOMANDA DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA DOCENTI e ATA

Le assegnazioni provvisorie permettono al personale Docente e al personale ATA di chiedere un trasferimento temporaneo presso un altro istituto scolastico, ovvero una “mobilità interna.” Questo tipo di trasferimento può essere di due tipi: provinciale, ovvero all’interno della stessa provincia in cui si lavora attualmente, o interprovinciale, che riguarda una provincia diversa rispetto a quella in cui si presta servizio.

L’assegnazione è denominata “provvisoria” perché ha una durata di soli 12 mesi e, quindi, comporta il mantenimento del posto nella scuola di provenienza.

L’assegnazione provvisoria si può chiedere attraverso la compilazione di un modello di domanda on line da inviare al Ministero dell’Istruzione, attraverso la piattaforma dedicata.

Il personale docente e ata  interessato può richiedere supporto compilando il seguente link:

https://forms.gle/XrcXq2WKTQsjPsTt7

la segreteria Cisl Scuola Pisa  raccolte le richieste provvederà all’invio della mail  per appuntamento, comunicando giorno  orario e sede.

si ricorda che il servizio è reso agli iscritti Cisl Scuola o a chi intenda iscriversi.

La Segreteria Cisl Scuola Pisa

Giuseppina

rinnovo per il CSPI (Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione)voto che il 7 maggio

Sono pronte le liste della CISL Scuola per il voto che dovrà, il prossimo 7 maggio, rinnovare la componente elettiva del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI).

I nominativi delle candidate e dei candidati che concorreranno per tutti i profili professionali e per tutti i gradi di scuola sono stati  resi noti giovedì 7 marzo, dopo la riunione dell’Esecutivo Nazionale che ha dato il via ufficiale alle liste, prima di procedere alla loro presentazione formale, che potrà avvenire dal 2 al 5 aprile, come prevede l’ordinanza ministeriale 234 del 5 dicembre scorso, con la quale sono state indette le votazioni. Solo dopo il 5 aprile, pertanto, si potrà conoscere il numero assegnato alle varie liste, che le contraddistinguerà nelle schede insieme alla loro denominazione.

CISL Scuola, in prima persona, al plurale è il motto che, anche in questa occasione, caratterizzerà le nostre liste – osserva la segretaria generale Ivana Barbacci  in linea con l’identità della nostra organizzazione e con la nostra idea di sindacato, di società e di scuola, nella quale partecipazione, condivisione, cooperazione e solidarietà sono sempre poste in primo piano”.

Sono in tutto ventisette le persone che si sono candidate nelle liste CISL Scuola per le votazioni che il 7 maggio si terranno in ogni scuola.  Tutte le liste contengono il numero massimo di candidature previsto per ciascuna delle componenti da rappresentare all’interno del CSPI.

Indicazioni più complete e approfondite sulla composizione del CSPI e sulle modalità di voto e di elezione sono contenute nell’Ordinanza Ministeriale 234; alle elezioni è dedicata una pagina apposita del sito Cisl

Istanze di part-time personale a tempo indeterminato docente e A.T.A. a.s. 2024/2025. Scadenza 15 marzo 2023

Al personale interessato alla trasformazione del rapporto di lavoro

Trasformazione-del-rapporto-di-lavoro-del-personale-docente-e-A.T.A.-da-tempo-pieno-a-tempo-parziale-em_pi.AOOUSPPI.REGISTRO-UFFICIALEU.0000744.12-02-2024

allegato 1_FAC SIMILE DOMANDA PART TIME DOCENTI E ATA

allegato 2 _FAC SIMILE DOMANDA RIENTRO A TEMPO PIENO

allegato 3_PROSPETTO EXCEL RIEPILOGATIVO PERSONALE DOCENTE E ATA_PART TIME

allegato 4_FAC SIMILE CONTRATTO PART TIME DOCENTE

allegato 5_FAC SIMILE CONTRATTO PART TIME ATA

allegato 6_FAC SIMILE CONTRATTO DI REINTEGRO A TEMPO PIENO

 

 

per richiedere il supporto alla domanda scrivere a cisl.scuola.pisa@gmail.com

si ricorda che il servizio è reso agli iscritti Cisl Scuola e a chi intende iscriversi

 

la Segreteria

Giuseppina

Firmato il CCNI per la mobilità 2024/25.

Firmato il 21 febbraio, il CCNI riguardante la mobilità del personale della scuola per l’anno scolastico 2024/25, sottoscritto da tutte le organizzazioni sindacali firmatarie del CCNL (CISL ScuolaFLC CGILSNALS ConfsalGILDA UnamsANIEF). Subito dopo il confronto con i sindacati, previsto per oggi, 22 febbraio, il Ministero pubblicherà l’Ordinanza, con modalità e termini di presentazione delle domande, per le quali presumibilmente le funzioni si apriranno alla fine di febbraio.

CCNI-MOBILITA-2024-25

Sulla firma del contratto interviene, con una sua dichiarazione, la segretaria generale della CISL Scuola, Ivana Barbacci.

Ancora una volta – afferma – attraverso il negoziato si danno risposte concrete ai problemi delle persone che aspirano a cambiare sede. Già nel CCNL avevamo introdotto deroghe ai vincoli previsti da norme di legge, per venire incontro a chi ha particolari esigenze di famiglia. Deroghe che ora abbiamo recepito nel contratto integrativo, insieme ad altri interventi che rendono meno restrittive le precedenti disposizioni. Potrà così fare domanda di trasferimento tutto il personale, anche neoassunto, con figli fino a 12 anni, quello con disabilità grave o che assiste persona con disabilità, nonché chi è caregiver di coniuge o genitore con invalidità pari o superiore a un terzo. Nei trasferimenti interprovinciali, il vincolo di permanenza per tre anni, per chi ottiene un trasferimento in provincia diversa, viene omologato a quello previsto dai precedenti contratti per i movimenti nell’ambito della provincia, consentendo quindi di ‘svincolare’ numerosi docenti bloccati dalle precedenti regole”.

Si può capire – prosegue la segretaria generale CISL Scuola – che contro il nostro operato si scaglino un po’ di leoni e leonesse da tastiera, più inclini all’insulto che al ragionamento: così va il mondo, e non ci si può far nulla. Diverso è il caso di chi dovrebbe essere, o presume di essere, competente in materia sindacale e si straccia le vesti perché un po’ di vincoli alla mobilità sono rimasti. Delle due l’una: o è in malafede, o non è in grado di capire il rapporto che c’è fra legge e contratto. Francamente, non saprei dire quale delle due ipotesi sia più inquietante”.

Chiunque sa come stanno veramente le cose – conclude Ivana Barbacci – capisce benissimo che la rimozione di alcuni vincoli passava necessariamente attraverso modifiche legislative previste in alcuni emendamenti al decreto milleproroghe, purtroppo non accolti. Con quale responsabilità da parte dei sindacati, è difficile persino immaginarlo. È invece facilissimo capire cosa sarebbe successo in assenza di contratto: l’Amministrazione, di sua iniziativa, si sarebbe limitata ad applicare puramente e semplicemente le disposizioni di legge. Con quale vantaggio per lavoratrici e lavoratori, ce lo dicano quelli che ci contestano”.

Roma, 21 febbraio 2024

UFFICIO STAMPA CISL SCUOLA

Documenti allegati

Posizioni economiche e passaggi di area del personale ATA al centro dell’incontro fra Amministrazione e sindacati

Si è svolto L’ 8 febbraio, un incontro al Ministero propedeutico all’avvio del confronto sull’applicazione del nuovo CCNL in relazione alle posizioni economiche e alle procedure di progressione previste dall’articolo 59.

Riguardo al primo punto (posizioni economiche) l’Amministrazione ha riferito che le risorse attualmente disponibili consentono l’attivazione di circa 65.000 nuove posizioni, al netto della rivalutazione di quelle già esistenti.
In sede di confronto si definiranno i contenuti di uno specifico decreto del Ministro che ripartirà le nuove posizioni economiche tra le diverse aree e le province; nello stesso decreto sarà definita anche la procedura per la loro attribuzione.
La CISL Scuola ha chiesto che i termini per la presentazione delle domande si aprano quanto prima e che al personale ATA già inserito nelle precedenti graduatorie sia riconosciuta la possibilità di accedere con priorità alle nuove posizioni.

Anche sul secondo punto, riguardante le progressioni tra le diverse Aree e in particolare quella dall’Area degli Assistenti Amministrativi che hanno ricoperto per almeno 3 anni la funzione di DSGA alla neo istituita area dei funzionari e delle elevate qualificazioni, verrà avviato quanto prima il confronto sul decreto del Ministro che ne definirà il percorso.
Anche su questo punto la CISL Scuola ha chiesto che il tutto avvenga con la massima sollecitudine in modo che il passaggio possa avvenire già dal prossimo 1° settembre.

Posted in ATA

ISCRIZIONE ON LINE CISL SCUOLA PISA

per l’iscrizione apri il link :

 

CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO                  compilare il modulo       https://cislscuola.logico.sistema3.it/deleghe

CONTRATTO SUPPLENZA ANNUALE  al 30Giugno e 31 Agosto                                                                                                                                                                                                                           compilare il modulo      https://cislscuola.logico.sistema3.it/deleghe

 

per : CONTRATTO SUPPLENZA BREVE  o  SENZA CONTRATTO  contattare la segreteria CISL SCUOLA sede PISA

o scrivere email per richiesta iscrizione a:  cisl.scuola.pisa@gmail.com

 

 

 

la segreteria cisl scuola pisa

Giuseppina

ATA 3 Fascia: CESSATE le PRENOTAZIONi supporto per aggiornamento/inserimento graduatorie terza fascia 2024

al personale ATA interessato: cessate le prenotazioni il 23/05/2024 h. 09.00

compilare il link per richiedere supporto alla compilazione della domanda graduatoria terza fascia per aggiornamento o inserimento ; la segreteria Cisl Scuola invierà una mail per comunicare giorno ora dell’appuntamento.

https://forms.gle/aB66vPUvzs7xR92F7

 

al momento non si conoscono le date di uscita del bando .

si ricorda che il servizio è reso agli iscritti Cisl  scuola o a chi intende iscriversi.

COMUNICATO CISL barbacci-graduatorie-ata-07022024

La segreteria Cisl Scuola Pisa

Giuseppina

Documenti allegati

Posted in ATA

INCONTRO su YOUTUBE : martedì 23/1/2024 h. 16.30 Le novità di maggior rilievo nel CCNL 2019/21 sono il tema di “La Tecnica risponde” del 23 gennaio

Le novità principali che il CCNL del comparto istruzione e ricerca, firmato il 18 gennaio, contiene per il personale della scuola: questo il tema al centro della puntata odierna di “La Tecnica risponde“, in onda alle ore 16.30 sui canali YouTube e Facebook della rivista “La Tecnica della Scuola“.
Alla diretta, condotta dal giornalista Daniele Di Frangia, partecipa Attilio Varengo, componente della segreteria nazionale CISL Scuola.

LINK A FACEBOOK

24 MESI ATA : CESSATE le PRENOTAZIONirichiesta supporto domanda AGGIORNAMENTO/INSERIMENTO CONCORSO 24 MESI personale ATA per a.s. 2024/2025

chiuso il link 23/05/2024 h. 9.00

 

in attesa dell’uscita dell’ Indizione dei concorsi per Aggiornamento/Inserimento nelle Graduatorie Provinciali Permanenti di I fascia, per l’anno scolastico 2024/2025.

il personale interessato al supporto nella compilazione della domanda da parte  della nostra segreteria è invitato a compilare il modulo presente al seguente link:     https://forms.gle/nVuKUb8pE3gpYSZ98

  •  sarà inviata dalla segreteria  mail  per comunicare giorno e orario dell’appuntamento
  • si ricorda che il servizio è reso agli iscritti alla nostra OS. CISL SCUOLA PISA o a chi intende iscriversi

per informazioni scrivere a :   cisl.scuola.pisa@gmail.com

La segreteria cisl scuola pisa

Giuseppina

 

Posted in ATA